Forno a vapore: piatti sani e deliziosi

Cucinare a vapore non è solo una moda. E’ una forma sana e gustosa di cucinare. I forni a vapore sono sempre più richiesti sul mercato e NEFF, negli ultimi anni, si è specializzata nella produzione di forni che cuociono anche a vapore.

Scopriamo insieme le loro caratteristiche.

Perché scegliere un forno a vapore?

Una volta provato, sarà difficile tornare indietro: le verdure preservano le loro vitamine e minerali, carne e pesce rimangono squisitamente teneri.

Un forno a vapore non è soltanto un modo più sano per cuocere i tuoi ingredienti preferiti, ma è un invito alla creatività e a scoprire sapori che non hai mai provato prima nella tua cucina.

Se desideri cucinare come un professionista e servire il filetto di manzo marinato sotto vuoto più tenero che mai, verdure squisitamente croccanti o un elegante ma semplice piatto di salmone, il forno a vapore è ciò che fa per te.

Facile da utilizzare grazie a numerosi programmi automatici per diverse ricette che possono essere selezionati dal display . Sistemi di controllo dei tempi di cottura ti aiutano ad avere risultati sempre perfetti.

I forni FullSteam combinano una cottura 100% vapore con quella tradizionale ad aria calda. Puoi inoltre scegliere la comodità dei nostri forni compatti da 45 cm, solo a vapore.

Forno tradizionale o forno a vapore?

Perché dover scegliere se si possono avere entrambe? Il nuovo forno FullSteam di NEFF unisce il forno per cottura tradizionale e quello a vapore in un unico elettrodomestico.

Per cuocere al forno, al vapore e in modalità combinata, persino per la cottura a vapore dei dolci. I programmi automatici regolano in modo ottimale la preparazione delle pietanze desiderate, dall’antipasto, al secondo, fino al dessert. Il forno che soddisfa tutti i desideri.

Riscopri il vero sapore di ogni ingrediente, tutti i giorni sulla tua tavola

Nei nuovi forni NEFF anche il serbatoio dell’acqua è comodo da riempire: basta aprire il pannello frontale sfiorando il tasto, rimuovere il serbatoio e riempirlo.

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità in cucina?

Leggi anche: