Flex Induction, i piani cottura intelligenti

Zone cottura che si adattano alle tue esigenze e ti permettono di cucinare pietanza diverse spostandole a piacere su tutto il piano.

Tutto questo non è fantascienza ma realtà grazie ai piani cottura ad induzione flessibili full surface. Il piacere di cucinare inizia dal tuo piano cottura.

Con i piani ad induzione flex induction avrai la massima flessibilità per cucinare senza limiti di spazio.

Potrai spostare pentole e padelle dove vuoi sulla FlexZone.

Forme e dimensioni sono rilevate automaticamente e il calore viene erogato nel punto esatto in cui si trovano.

Intuitivo e intelligente

Piano cottura e comandi flessibili: i comandi compaiono dove si posizionano le stoviglie grazie al rilevamento intelligente della pentola.

Il pannello comandi compare quando si posiziona la pentola.

Grazie al rilevamento dimensione pentola si sfrutta in modo efficiente l’energia elettrica.

Come funziona un piano cottura a induzione?

Il piano di cottura a induzione presenta un funzionamento innovativo che si distacca completamente da quello dei normali fornelli a gas.

Il piano cottura a induzione funziona attraverso un sistema di bobine elettriche che si trovano sotto un piano livellato realizzato in vetroceramica.

Queste bobine grazie all’energia elettrica si riscaldano in automatico nel momento in cui entrano a contatto con particolari padelle con un fondo in grado di attivare i fornelli.

Piano cottura induzione come si usa

Il piano cottura a induzione è molto semplice da utilizzare. Per impiegarlo al meglio, basta procedere all’accensione del piano e poi predisporre la pentola o padella su uno dei fornelli piatti, attivando così il calore della piastra.

Quando le bobine si attivano con la pentola posta al di sopra, si riscalda solo la zona circostante del piano cottura che si sta utilizzando. Mentre, il resto della vetroceramica rimane freddo e quindi si può toccare senza il rischio di bruciarsi.

Facile da pulire

Nella vita di tutti i giorni pulire il piano cottura è una seccatura. L’induzione ci solleva da questa incombenza: a differenza dei comuni piani, eventuali schizzi e fuoriuscite di cibo finiscono su una superficie fredda, quindi basta un colpo di spugna per pulire il piano.

Rimani aggiornato sulle novità in cucina!

Leggi anche: